Aspettando la "civetta"

È da alcune settimane, ormai, che chiacchiero e intrattengo discussioni con il mio amico Sabino, IK7VJZ. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un DXer trasferitosi in zona 3 ma di ritorno in zona 7; un barese verace, insomma. Io lo chiamo “civetta”. Perché? Perché è uno che agisce di notte, soprattutto. Egli ascolta, ascolta ore e ore ed al momento giusto (propagazione permettendo), gli capita un collegamento diretto e… magia! il QSO è fatto. 
Egli preferisce Oceania e Pacifico e ogni mattina si legge sul suo LOG di stazione la preda o le prede abbattute durante la sua caccia notturna. IK7VJZ a breve tornerà a Bari, e più precisamente tornerà a Gravina in Puglia, per svolgere la sua nuova attività lavorativa.
Con Sabino mi lega un'amicizia di circa 40 anni, già da quando eravamo CB e lo aspetto con ansia perché so che tornerà ad essere un socio ARI della sez. di Gravina in P. 70.06 , dove già in passato tanti di noi lo hanno conosciuto come un vero e inimitabile DXer. Ti aspettiamo.

Angelo Buono IK7RVY, Presidente di Sezione
Aspettando la "civetta" Aspettando la "civetta" Reviewed by staff on 00:30 Rating: 5
francesco ceglie. Powered by Blogger.