Contributo Radioamatoriale 2019

Entro il 31 gennaio 2019 ogni radioamatore deve versare, a favore della Tesoreria di Stato, il contributo annuo dell'importo di € 5,00 per l'autorizzazione generale di classe A.
È consentito di effettuare il pagamento entro il 30 giugno di ciascun anno con l'applicazione di una maggiorazione pari allo 0,5 per cento della somma dovuta, per ogni mese o frazione di ritardo.



Per i radioamatori pugliesi e della provincia di Matera:
Per chi risiede nella zona 7 il versamento va effettuato sul C/C 711705, intestato a Tesoreria Provinciale dello Stato - Sez. di Bari; nella causale del versamento indicare: Contributo radioamatori e apparati radioelettrici debole potenza - anno 2019 - [proprio nominativo] - accredito sul Capo XVIII, Capitolo 25 art.69, bilancio dello Stato.

Scarica il bollettino compilato

Qui l'elenco completo degli Ispettorati territoriali

La sezione ARI Gravina vi augura Buone Feste.

Contributo Radioamatoriale 2019 Contributo Radioamatoriale 2019 Reviewed by Fabio Bratta on 09:00 Rating: 5
francesco ceglie. Powered by Blogger.