Matera Capitale Europea della Cultura ha il suo nominativo speciale

Nominativo speciale IR7MT
Chiunque veda Matera non può non restarne colpito, tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza. Carlo Levi
Noi radioamatori della sezione A.R.I. di Gravina in Puglia (BA) abbiamo da sempre visto la Basilicata come una terra da amare, da conoscere e soprattutto da esplorare. Non a caso anche il New York Times se n'è accorto, quando in un articolo di dicembre 2018 ha inserito la Basilicata nella sua lista di 52 luoghi da visitare nel 2018 e ha parlato di un "Basilicata’s moment", confermando come all'estero, e in particolare negli Usa, la reputazione di questa terra è più che ottima.

Nominativo speciale IR7MT
La città di Matera
E non a caso, anche noi della sezione A.R.I. di Gravina in Puglia, qualche tempo fa, ci siamo ricordati di questa bellezza e abbiamo compiuto una bellissima esperienza in una località nei pressi di Matera, Timmari, dove abbiamo attivato una referenza geografica all'interno del Diploma delle Abbazie Italiane.

Sarà perché la nostra sede si trova proprio al confine con la Basilicata e i nostri membri provengono dalle due città più vicine a Matera (Gravina in Puglia e Altamura) ma appare evidente, insomma, che a noi questa terra piace. A tal punto ci piace, che abbiamo pensato di celebrare nel miglior modo possibile l'evento "Matera Capitale Europea della Cultura 2019", attivando il nominativo speciale IR7MT.

Durante il periodo di svolgimento di questa importante manifestazione, l’intero team dei radioamatori organizzatori effettuerà collegamenti con tale nominativo. Più precisamente nel periodo che va dall’1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019, la stazione Special Call IR7MT, opererà su tutte le bande radioamatoriali, nei modi SSB, CW e Digitale (RTTY e PSK); sarà attiva nei fine-settimana, nelle festività più importanti e durante lo svolgimento di contest HF. I collegamenti saranno confermati con QSL via Bureau o via diretta. Ogni stazione che si sarà collegata con IR7MT potrà chiedere al manager dell'evento un attestato di avvenuto collegamento, scrivendo nel form dei contatti del sito web di sezione, per riceverlo via e-mail.
Matera Capitale Europea della Cultura ha il suo nominativo speciale Matera Capitale Europea della Cultura ha il suo nominativo speciale Reviewed by ghinghero on 07:00 Rating: 5
francesco ceglie. Powered by Blogger.